PS4mod LogIn

http://ps4mod.net è la più grande comunità italiana di modding per console PlayStation.

Qui puoi trovare tutte le ultime news e tutto il supporto di cui puoi avere bisogno.

Cosa aspetti!? ISCRIVITI SUBITO!



Image at full width

Benvenuto su PS4mod.

Se questa è la tua prima visita, assicurati di leggere le FAQ e il REGOLAMENTO. Per utilizzare tutte le funzionalità del forum, come postare commenti, chiedere aiuto e scaricare file, devi registrarti gratuitamente ! Cosa stai aspettando?

ISCRIVITI SUBITO !!



  • Amused
  • Angry
  • Annoyed
  • Awesome
  • Bemused
  • Cocky
  • Cool
  • Crazy
  • Crying
  • Depressed
  • Down
  • Drunk
  • Embarrased
  • Enraged
  • Friendly
  • Geeky
  • Godly
  • Happy
  • Hateful
  • Hungry
  • Innocent
  • Meh
  • Piratey
  • Poorly
  • Sad
  • Secret
  • Shy
  • Sneaky
  • Tired
  • Wtf
    1. [GUIDA/SPIEGAZIONI] CFW e PSN, cosa sapere e cosa fare!

    Pagina 6 di 6 FirstFirst ... 456
    Results 51 to 54 of 54
    1. #1

      [GUIDA/SPIEGAZIONI] CFW e PSN, cosa sapere e cosa fare!

      Dato che ci sono spesso richieste (in chat o nelle discussioni) di chiarimenti riguardo all'andare online con CFW, ho pensato di creare questa summa di quello che c'è da sapere riguardo al rapporto tra CFW e PSN!



      [size=large]

      //////Indice della Guida//////

      [/size]

      • Storia del Rapporto CFW-PSN
        • Le Origini
          • Cambio dei DNS primari e secondari
          • Utilizzo di Charles e F*ckPSN
          • SEN Alternativo
          • Version Spoofer
          • SEN Enabler/Disabler
        • La Svolta di Sony
        • Tempi Recenti
        • Situazione attuale
      • Il BAN: Come funziona
        • IDPS e PSID: cosa sono?
        • Cosa si perde e cosa ci resta dopo il ban
      • Accedere al PSN
        • Gli Unban
        • PSNTools
        • SEN Enabler
        • PSNope
        • PSNPatch
        • YetAnotherBypass
        • In Sintesi?
      • Creazione nuovo utente
      • Extra
        • Clonazione Vecchio Utente
          • Resign dei Salvataggi
          • Resign dei Trofei
        • XLink Kai
        • Accedere a Netflix/Hulu/Amazon Music senza accedere al PSN (solo DEX)
      • Alternative al CFW per l'accesso al PSN
        • OFW DB HABIB
        • Gli ODE
      • Link Utili




      [size=large]

      //////Storia del Rapporto CFW-PSN//////

      [/size]

      //////-Le Origini-//////



      Volendo rivedere come si è sviluppato tale rapporto CFW-PSN, occorre tornare agli albori della scena, ai primi CFW 3.55. A quel tempo, la Sony cercava di bloccare l'acceso attravero il rilascio di nuovi OFW (con la scusa di "Miglioramenti della sicurezza") e l'uso di patch per riparare le falle che permettevano una connessione da CFW. E, ad ogni mossa Sony, ne seguiva sempre una da parte della scena PS3. A cosa si ricorreva, al tempo, per andare online?

      Cambio dei DNS primari e secondari


      Modificando i DNS della play, era possibile aggirare il controllo del firmware per connettersi al PSN. Metodo, questo, sempre patchato nel giro di poche ore da Sony, a cui seguiva poi il rilascio di altri codici DNS. Matali codici erano limitati, e si esaurirono in breve tempo.

      Utilizzo di Charles e F*ckPSN


      Cosa sono questi sconosciuti?
      Charles e' un proxy HTTP/HTTPS per monitorare tutto il traffico in entrata e uscita da un certo host (o computer per dirla semplice). F*ckPSN è qualcosa di molto simile, e richiede un minore dispendio di tempo e lavoro.
      In poche parole, sono dei programmi che fanno da "ponte" tra PS3 e computer: con la sostituzione, in dev_blind, dei file CA24.cer e CA27.cer, la connessione al PSN passa per il computer, e fa credere ai server Sony di essere all'ultimo OFW. Sony cercava di rispondere cambiando la passphrase del PSN, ma tale passphrase è ormai facilmente deducibile. Tali programmi, comunque, sono ormai datati e non più aggiornati.

      SEN Alternativo


      Coi CFW del Team Rebug divenne possibile, attraverso le debug settings e l'utilizzo di opzioni DEX, effettuare l'accesso al PSN per sviluppatori. Tale PSN però è ovviamente diverso da quello ufficiale, e tale alternativa venne a breve dimenticata.

      Version Spoofer


      In poche parole, facevano credere alla Sony che la nostra console monta l'ultimo OFW: una sorta di "cammuffamento" del firmware. Veniva spesso patchato con il rilascio di nuovi OFW minori, sempre con la scusa di "Miglioramenti della sicurezza". Attualmente, vengono ancora rilasciati gli spoofer, e la Sony sembra aver rinunciato al continuo rilascio di OFW, dato che si può sempre creare un nuovo spoofer.

      SEN Enabler/Disabler


      Simili agli spoofer, non diffusi come un tempo ma se ne trovano ancora in giro di funzionanti (mi riferisco all'ultimo uscito, il 5.1)



      [size=large]

      //////-La Svolta di Sony-//////

      [/size]

      La prima novità è stata nel 2011, con l'invio di mail agli utenti PS3 (se solo ai possessori di CFW o anche a chi era su OFW è dubbio): tale mail recitava come segue:

      Importante: Avviso per l’accesso ai servizi PlayStation®Network e Qriocity™

      Dispositivi di elusione non autorizzati sono stati recentemente rilasciati dagli hacker per il sistema PlayStation®3. Questi dispositivi permettono l'utilizzo di software non autorizzato o pirata.

      L'uso di tali dispositivi o software viola i termini dell'Accordo di licenza per software di sistema per il sistema PlayStation®3, i Termini di Servizio e le Condizioni d'Uso e il suo Codice comunitario delle disposizioni di condotta.

      In aggiunta, la copia o la riproduzione di software pirata è una violazione delle leggi internazionali sul copyright. Un dispositivo di elusione e/o un software pirata non autorizzato è attualmente in uso sulla sua PlayStation®3.

      La invitiamo a terminare immediatamente l'utilizzo di ogni software pirata non autorizzato e rimuovere tutti i dispositivi di elusione dal suo sistema PlayStation®3.

      La non rimozione totale di tali software e dispositivi porterà alla sospensione permanente dell'accesso ai servizi PlayStation®Network e Qriocity™ dal suo sistema PlayStation®3.

      Al tempo, la minaccia di ban si fermò lì, dando qualche ban qua e là a singoli utenti: casi isolati, che interessavano poco.

      La pacchia durò poco: con il successo dilagante degli spoofer e il rilascio dei metodi per creare CFW>3.55 (sempre su base 3.55 ma aggiornati), la Sony, a fine 2012-inizio 2013, ha iniziato a reagire pesantemente. Dapprima, uscì QUESTO comunicato da parte di Sony, secondo cui tale società bannerà permanentemente chiunque violerà i termini di servizio dell'accesso al PSN.

      Si arriva così agli inizi 2013: Sony lancia la prima ban-wave, con cui una enorme percentuale di chi ha effettuato l'accesso al PSN con CFW si è ritrovato l'account e la console permanentemente bannati, anche chi (come il sottoscritto) si loggava solo per sincronizzare i trofei. L' allarme ban è ora definitivo: chi accede al PSN da CFW ha una altissima probabilità di ritrovarsi bannato permanentemente.

      Gli utenti più a rischio sembrano quelli che giocano a Call of Duty, soprattutto Black Ops 2, forse a causa di un accordo tra Sony e Activision per terminare la diffusione dei CFW (e dunque del dilagare di cheaters e modders). È indubbio, comunque, che tale rischio sia presente tutt'ora, per qualsiasi utente. Ed è qui che sbucano i vari metodi per evitare il ban

      [size=large]

      //////-Tempi Recenti-//////

      [/size]

      Tra i vari metodi usciti per tornare online ricordiamo gli Unban, PSN Tool, SEN Enabler, PSNope e PSNPatch. Parlerò dopo nei dettagli di tutti questi programmi.

      Verso la metà di Agosto 2013 (ipoteticamente il 12) è uscito un consoleID, uno dei tanti resi disponibili praticamente ogni giorno. Perchè ricordare proprio questo? Perchè i giorni passavano: 13, 14, 15,... fino ad arrivare al 22 Agosto, giorno in cui tale consoleID era ancora valido (qui la news del 22)! Questo fenomeno è durato fino al 24, giorno in cui tale codice è stato riconosciuto come bannato.

      E' solo per questa sua longevità che lo cito qui? Assolutamente no! Perchè seguì un'altra sorpresa: il giorno 31 Agosto, il consoleID coriaceo è stato sbannato (qui la news del 31)! Un evento mai capitato prima! Le ipotesi sono molte: una di queste ritiene che il codice apparteneva ad una qualche software house, e che non poteva venire bannato come un utente normale. Ed ecco che, secondo quanto riportano alcuni utenti, tale codice è stato di nuovo disponibile sicuro fino al 3 Settembre!
      Venne infine nuovamente bannato (primo messaggio sul ban di questo codice: 16 Settembre, ma potrebbe esser stato bannato anche prima): se si tiene l'idea della Software House, può darsi che abbiano ottenuto un nuovo codice. Ciò non toglie che questo consoleID abbia fatto un gran scalpore, e che debba essere ricordato per la sua longevità, fonte di speranza verso un possibile codice futuro impossibile da bannare o verso un metodo per lo sban di consoleID.

      E il "miracolo" non finisce qui: il 13 Ottobre, ad un mese di distanza, lo stesso, identico consoleID è stato ri-sbannato qui la news della giornata), per poi resistere altri giorni, precisamente fino al 17 Ottobre (prima segnalazione confermata secondo cui il consoleID non funzionava più)! Delle domande sorgono ora spontanee: perchè la Sony continua a sbannare tale consoleID? Lo rivedremo ancora?

      Ultime news di questo periodo: il developer Flatz, analizzando il traffico della connessione della propria console, ha rilevato alcuni dati interessanti su cui ha basato una teoria: il consoleID non è l'unico dato che la Sony controlla per verificare la legittimità del sistema PS3 su cui è presente (qui la news). In poche parole, oltre al consoleID, la Sony controlla anche due firme ECDSA contenute in una parte dell'EID0, a cui si può accedere solo tramite l'uso dell'EID0_root_key. In poche parole, per andare online con un consoleID altrui dovrebbero diffondere, oltre che il consoleID, anche le relative firme ECDSA, che sono una parte dell'EID0 di quella console, a cui si può accedere solo estraendo l'EID_root_key di quella console. Il che, onestamente, mi suona come un mezzo casino.
      Ma questa è ancora solo una teoria, e lo stesso Flatz si chiede se Sony stia davvero già operando in questo modo per controllare la legittimità del sistema.

      Da fine Aprile 2014, gira voce che la Sony inizierà a verificare pure il MAC Address per l'identificazione delle console sbannate con mezzi non ufficiali. Tuttavia, al momento non si sa ancora se questi sono rumor fondati, poichè non si trova traccia di richieste/offerte di MAC Address, e dunque la situazione è tutt'ora uguale al solito (si cambiano solo i consoleID per tornare online). Si attendono aggiornamenti...




      //////-Situazione Attuale-//////


      Attualmente, grazie agli spoofer e ai continui aggiornamenti di CFW, è sì possibile connettersi al PSN, ma, come detto alla fine della parte precedente, tutti gli utenti PS3 che montano un CFW mentre accedono al PSN sono ad elevato rischio di ban permanente della console e dell'account. Come fare quindi per accedere più in tranquillità?

      [hr]
      [size=large]

      //////-Il BAN: Come Funziona-//////

      [/size]
      La Sony è capacissima di bannarci all'istante: la domanda è, come è possibile? A voi alcune spiegazioni:

      È da sapere prima di tutto cosa sono gli IDPS, i PSID e i consoleID:

      • IDPS: codice a 32 cifre che contiene informazioni sulla console (modello, target ID, "chassis check" etc...), non è comunque completamente chiara la sua utilità;
      • PSID: codice a 16 cifre unico per ogni console ps3;
      • consoleID: codice a 64 cifre, il codice che permette alla Sony di bannare la console (diciamo che è un po' il codice identificativo di quella console e dei dati su di essa registrati). La struttura è di tipo 00000001008x000xxxxxxxxxxxxxxxxx000000000000000000 00000000000000 (dove le x variano a seconda della console, il consoleID è unico per ogni console).


      Consiglio di leggere la guida di Alexander sui consoleID per saperne di più!

      Quando avviene un ban, la Sony banna il consoleID di quella console e TUTTI gli account PSN legati a quella console (quindi tutti gli account presenti al momento sulal console).
      Sono persi per sempre: Lista amici / Soldi caricati sull'account / Trofei sincronizzati / Informazioni in generale non contenute nella console e legate all'account.
      Restano intatti: Trofei sulla console / Salvataggi / Informazioni in generale contenute nella console e slegate dall' accesso online dell' account.

      È chiaro però che, per quegli account bannati, sarà impossibile riaccedere al PSN.

      Siamo a posto così? Forse no: il developer Flatz, analizzando il traffico della connessione della propria console, ha rilevato alcuni dati interessanti su cui ha basato una teoria: il consoleID non è l'unico dato che la Sony controlla per verificare la legittimità del sistema PS3 su cui è presente (qui la news). In poche parole, oltre al consoleID, la Sony controlla anche due firme ECDSA contenute in una parte dell'EID0, a cui si può accedere solo tramite l'uso dell'EID0_root_key. In poche parole, per andare online con un consoleID altrui dovrebbero diffondere, oltre che il consoleID, anche le relative firme ECDSA, che sono una parte dell'EID0 di quella console, a cui si può accedere solo estraendo l'EID_root_key di quella console. Il che, onestamente, mi suona come un mezzo casino.
      Ma questa è ancora solo una teoria, e lo stesso Flatz si chiede se Sony stia davvero già operando in questo modo per controllare la legittimità del sistema. Si attendono aggiornamenti...



      [hr]
      [size=large]

      //////-Accedere al PSN-//////

      [/size]

      Come si è detto, grazie ai dev della scena PS3 è ancora possibile accedere al PSN da CFW. C'è però, ancora vivo e forte, il rischio ban. Tale rischio, si può azzerare? NO. Si può limitare? . Vediamo come.


      Gli Unban


      Qualcuno avrà sentito parlare degli unban: cosa sono? Sono dei file .pkg, installabili ed avviabili da qualsiasi CFW, e sono in grado di cambiare temporaneamente il consoleID (fino al riavvio del sistema). Come detto prima, la Sony per bannare si riferisce ai consoleID delle console: qui entrano in gioco gli unban, in grado di cambiare tale codice con un altro. Funzionano sempre? NO. Occorre fare ora una distinzione tra unban:
      • Pubblici: sono quelli che si trovano in rete, e solitamente durano poche ore: se infatti ci sono PIU' utenti connessi simultaneamente con quel consoleID, la faccenda è sospetta (è come se fossero connessi più utenti da un'unica ps3!), e allora la Sony, nel giro di poche ore, banna quel consooleID;
      • Privati: in questo caso, si è gli unici proprietari di quell'unban, di conseguenza durerà di più. Di solito, vengono creati per conto proprio, usando un consoleID di cui si sa essere gli unici possessori (estratto da dump di flash di altre ps3/comprato/...).


      Da ciò si capisce che è inutile scaricare un unban qualsiasi, ne occorre uno RECENTISSIMO per avere una possibilità che funzioni ancora. Nel caso del nostro forum, c'è una discussione apposita, aggiornata ad ogni nuovo consoleID disponibile (link a fondo pagine) (NB: i consoleID ci arrivano casualmente, non c'è una data precisa, è dunque INUTILE chiederne in chat!).

      Per sapere come creare degli unban disponendo di un consoleID, rifarsi alla guida di Alexander.

      NOTA: da alcuni mesi, grazie all'uscita dei vari programmi per cambiare il proprio consoleID, non escono più "unban preconfezionati", ma solo i consoleID non bannati in sè, ovvero la cifra intera: toccherà all'utente poi cambiare il consoleID utilizzando uno dei successivi programmi. Tutto il discorso fatto finora sugli Unban pubblici/privati e sulla loro durata vale pari pari per i consoleID: sostituite mentalmente "Unban" con "consoleID", e il discorso è identico.

      [hr]


      PSNTools


      Un programma ESTREMAMENTE utile, sviluppato da SAZERTY, in grado di nascondere ogni traccia di CFW dal nostro sistema: questo significa che, agli occhi della Sony, sembrerà che stiamo giocando da un legittimo OFW con un legittimo gioco da disco, mentre in realtà siamo ancora su CFW e stiamo giocando con un backup.

      È poi possibile utilizzarlo anche per cambiare il consoleID

      Per avere tutte le informazioni disponibili, visitare la discussione apposita: PSN Tool 1.0

      NOTA BENE: FUNZIONANTE SOLO SU CFW ROGERO 4.30 2.05 / REBUG 4.30.2 REX / REBUG 4.30.2 D-REX / ARCH 4.31 (quest'ultimo secondo il Team SGK), i CFW 4.4X sono affetti da Bug, tipo Freeze o Blocchi.

      [hr]


      SEN Enabler 5.1


      Nel caso avessimo un consoleID, ma ci seccasse creare il file .pkg, possiamo ricorrere a questo interessante programmino: è simile a PSN Tools, in quanto nasconde alcune informazioni di sistema, ma a differenza di tale homebrew è più limitato e fa da spoofer 4.46.

      Aggiornamenti:

      • La versione 5.1.1 a detta del dev ha le medesime funzioni del PSN Tool, ma a quanto pare nasconde semplicemente le funzioni debug, lasciando il resto com'è.
      • La versione 5.1.2 aggiunge la funzionalità SEN ID Packager e riporta la console in FULL CFW al riavvio/spegnimento della console.
      • La versione 5.2 aggiunge la funzionalità per disabilitare le LV2 peek / poke (come PSN TOOL), risolve i problemi di compatibilità con stealthman e con la modalità CFW / OFW sui CFW Rebug, ed aggiunge la lingua polacca. Da questa versione SEN Enabler può essere visto come migliore di PSN Tool!
      • La versione 5.2.1 aumenta la compatibilità con Habib e permette di cambiare il MAC Address da XMB. (?)
      • La versione 5.2.2 è compatibile fino ai CFW 4.50, elimina il supporto ad alcuni file Rebug, e migliora in generale. Tuttavia, può capitare in certi casi un softbrick con black screen quando si abilita il SEN (ciò dipende dalla console e non dal CFW): in questo caso, occorre reinstallare il CFW o, nel peggiore dei casi, formattare l'HD. Leggete la news per ulteriori info.
      • La versione 5.2.3 aggiunge il SEN IDs Packager, crea uno spazio di memoria per ricordare al programma la lingua prescelta, e dovrebbe correggere il softbrick da blackscreen (purtroppo,così non è.
      • La versione 5.3 aggiunge il supporto all'OFW 4.53, oltre a tentare (nuovamente) di risolvere il bug alla disabilitazione/riabilitazione del PSN (non si sa se abbia funzionato o meno)
      • La versione 5.3.1 aggiunge il supporto ai CFW Cobra e ai CFW 4.53, oltre che il menu delle opzioni e la funzione "Ripristina Cartelle CFW"
      • La versione 5.3.2 aggiunge il supporto ai CFW 4.53 Cobra, la selezione dei file patcher, la funzione Actual Mode, e fixa il riconoscimento USB
      • La versione 5.3.3 aggiunge il bypass dell'OFW 4.55 ed espande l'eliminazione della cronologia ad un massimo di 20 utenti
      • La versione 5.3.3 aggiunge il supporto ai CFW 4.55 e migliora il processo di disabilitazione del CFW
      • La versione 5.4.1 risolve un bug di compatibilità con Iris Manager
      • La versione 5.4.2 aggiunge il supporto ai CFW Cobra 4.55, un plugin apposito, e smonta dev_rewrite e /dev_habib mentre si nasconde il CFW
      • La versione 5.4.3 [TEST BUILD] aggiunge il supporto all'OFW 4.60 e migliora l'algoritmo per lo spoof del MAC Address
      • La versione 5.5.0 aggiunge il supporto ai CFW 4.60 CEX
      • La versione 5.6.0 aggiunge il supporto ai CFW 4.65 CEX
      • La versione 5.6.1 aggiunge il supporto ai CFW 4.65 Cobra. Vengono poi aggiunte varie possbili "personalizzazioni" del lato Stealth del programma (cambio del TITLEID di SEN Enabler con uno a scelta, possibilità di proteggere il consoleID,...)
      • La versione 5.6.2 aggiunge il supporto al CFW Rebug 4.65, ripristina il TITLEID Stealth, e permette di disabilitare/abilitare le patch Cobra.
      • La versione 5.6.3 migliora il controllo delle Syscall.
      • La versione 5.7.0 aggiunge il supporto al futuro CFW Rebug 4.65.2, e permette di applicare lo spoof alla versione 4.66 su qualsiasi CFW inferiore ai 4.66.
      • La versione 5.7.1 aggiunge il supporto ai CFW 4.66 NORMAL/REBUG/COBRA.
      • La versione 5.7.2 risolve alcuni problemi minori del programma.
      • La versione 5.7.3 aggiunge il supporto ai CFW DEX 4.21/4.30/4.41/4.46/4.50/4.53/4.55/4.65.


      Di seguito le discussioni delle varie versioni del programma con download:
      SEN Enabler 5.1
      SEN Enabler 5.1.1
      SEN Enabler 5.1.2
      SEN Enabler 5.2
      SEN Enabler 5.2.1
      SEN Enabler 5.2.2
      SEN Enabler 5.2.3
      SEN Enabler 5.3
      SEN Enabler 5.3.1
      SEN Enabler 5.3.2
      SEN Enabler 5.3.3
      SEN Enabler 5.4.0
      SEN Enabler 5.4.1
      SEN Enabler 5.4.2
      SEN Enabler 5.4.3 [TEST BUILD]
      SEN Enabler 5.5.0
      SEN Enabler 5.6.0
      SEN Enabler 5.6.1
      SEN Enabler 5.6.2
      SEN Enabler 5.6.3
      SEN Enabler 5.7.0
      SEN Enabler 5.7.1
      SEN Enabler 5.7.2
      SEN Enabler 5.7.3

      Segue la traduzione della guida ufficiale di Nathan_r32_69 su tale programma: Guida ufficiale al SEN Enabler (5.3.1)

      [hr]


      PSNope 1.0 by User


      Come gli altri programmi, permette la disabilitazione delle Peek/Poke (dopo la loro disabillitazione non sarà più possibile avviare nè homebrew, nè tantomeno backup): si può prima scegliere un backup e poi avviare PSNope, ma questo vanificherà ogni nostro tentativo di ridurre il rischio ban, in quanto il gioco non viene "cammuffato" da originale (come capita, ad esempio, con PSN Tool). Particolarità di questo programma è la sua capacità di attivare le licenze PSN: svolge quindi lo stesso lavoro di React PSN.

      Aggiornamenti:

      • La versione 1.05 aggiunge la possibilità di cambiare il PSID, di pulire il Boot_History (la "cronologia" del PSN) (oppure di eliminarlo), ed ora viene emesso un segnale sonoro all'attivazione dei file RIF.
      • La versione 1.06 (Test) aggiunge dei log e delle opzioni di pulizia dei file della comunità


      A voi le discussioni sulle versioni del programma, con altre informazioni e la guida sul suo funzionamento:
      PSNope 1.0 by User
      PSNope 1.05 by User
      PSNope 1.06 (Test) by User

      [hr]

      PSNPatch 1.01


      L'ultimo arrivato dei programmi per l'accesso al PSN con rischio di ban ridotto! Sviluppato dall'utente KW, unisce PSIDPatch e PSNope: come questi due programmi, permette il cambio di consoleID, la disattivazione temporanea) delle Syscalls CFW, e l'attivazione dei file RAP. Nulla di eclatante per questa versione, è una "summa" di altri programmi con l'aggiunta dell' "Utilizzo veloce".

      Aggiornamenti:

      • La versione 1.03 utilizza due algoritmi complementari per la disattivazione temporanea delle Syscall CFW, permette l'attivazione dei file EDAT, elimina la cronologia delle attività nel PSN e permette il resign di giochi demo C00.
      • La versione 1.05 porta un primo approccio al CFW Cobra7, oltre che aggiungere una versione Stealth del programma
      • La versione 1.06 serve soltanto ai possessori di CFW Cobra, in quanto porta delle prime novità per quanto riguarda le syscall Cobra
      • La versione 2.00 è ricca di novità: seguendo la moda del momento, il pkg del programma installa anche un proprio Plugin; in più, tale versione porta parecchi miglioramenti per quel che riguarda i CFW Cobra e il supporto ai plugin, "per una vera esperienza Stealth"
      • La versione 2.01 semplicemente aggiorna il plugin webMAN integrato all'ultima versione disponibile
      • La versione 2.02 porta l'aggiunta dello Spoof per i CFW 4.46, oltre ad aggiornare i propri plugin inclusi
      • La versione 2.14 applica una patch per giochi e app (come il PSN Store) che richiedono FW 4.50 (e superiore)
      • La versione 2.20 aggiunge lo spoof da CFW Cobra 4.46 a qualsiasi altro FW passato, presente e futuro, e in più aggiorna la funzione di patch dei giochi/app
      • La versione 2.21 importa i nuovi certificati da files/cert/ mentre si effetua lo spoof del sistema
      • La versione 2.22 corregge un piccolo bug nell'importazione dei file cert mentre si effetua lo spoof della versione
      • La versione 2.25 aggiunge il supporto al CFW Cobra 4.53 per lo spoof della versione del FW
      • La versione 2.30 risolve un bug nello spoof del consoleID su CFW 4.55
      • La versione 2.40 aggiunge il supporto al CFW Cobra 4.55, aggiornando tra l'altro le estensioni Stealth
      • La versione 2.41 disabilita il caricamento di dev_habib su CFW Cobra 4.55 Habib e sposta le impostazioni sullo spoof del FW in psnpatch.cfg
      • La versione 2.45 aggiunge una nuova "modalità OFW" semi-permanente e rende possibile il cambio del ps2emu su CFW Cobra 4.55 Habib
      • La versione 2.47 permette di visualizzare l'IDPS reale nella finestra di PSNPatch, aggiunge vari messaggi (versione di PSNPatch all'avvio della console, messaggi pop-up), aggiorna la "modalità OFW" semi-permanente, e obbliga a mettere i file rap da attivare in /usbxxx/exdata.
      • La versione 4.55.02 (d'ora in poi le versioni di PSN Patch corrisponderanno alla versione del CFW massimo supportato) aggiunge una funzione di auto aggiornamento di PSNPatch plugin, Cobra Stealth Extension e SPOOF quando si Installa una nuova versione dei PSNPatch; il file "force_cobra_versione.txt" può essere usato per forzare una nuova versione di Spoof; e il Game Patcher 4.46 ora supporta ogni tipo di File.
      • La versione 4.55.06 migliora il processo d'applicazione dello spoof, sovrascrivendo qualsiasi altro spoof precedentemente installato.
      • La versione 4.65.01 aggiunge lo spoof automatico ai CFW 4.65 e migliora le Estensioni Cobra.
      • La versione 4.65.05 aggunge il supporto a CFW 4.65 Habib Cobra e sistema la compatibilità con il CFW Rebug 4.53
      • La versione 4.65.06 aggiunge il supporto ai CFW Habib Cobra 4.65 (1.00/1.01/1.02) e al Darknet Cobra 4.65 v1.00.Inoltre le Estensioni Stealth eseguono le correzioni agli offset della lv2 applicate da Habib.
      • La versione 4.65.09 migliora il supporto al CFW Rebug Cobra 4.65, e inoltre applica vari fix per quel che riguarda la disabilitazione delle Syscall e del FW.
      • La versione 4.65.10 aggiunge la visualizzazione degli IDPS e PSID reali sulla GUI anche quando sono stati spoofati.
      • La versione 4.65.11 migliora il supporto ai CFW Rebug Cobra e non, aggiungendo in particolare delle Estensioni Stealth solo per la modalità CEX.
      • La versione 4.66.01 migliora notevolmente il supporto ai CFW Rebug Cobra, migliorando il rilevamente delle modalità Normal/Rebug. In più è stato aggiunto lo spoof 4.66 solo per i CFW Cobra 4.46 e 4.65.
      • La versione 4.66.22 migliora la compatibilità con il futuro CFW Rebug 4.65.2 con Cobra 7.03. In più, daquesta versione è stata eliminata la disabilitazione semi-permanente del CFW.
      • La versione 4.66.30 diventa compatibile con ogni CFW 4.xx CEX (Cobra e non). in più, le Estensioni Stealth (di cui è stato rilasciato il sorgente) non devono più essere installate: verranno caricate ad ogni avvio del sistema.

      A voi le discussioni sul programma e le FAQ: PSNPatch 1.01 / FAQ PSNPatch (ufficiali e by OpenModding) / Guida allo spoof della versione del FW su CFW Cobra tramite PSNPatch
      PSNPatch 1.03
      PSNPatch 1.05
      PSNPatch 1.06
      PSNPatch 2.00
      PSNPatch 2.01
      PSNPatch 2.02
      PSNPatch 2.14
      PSNPatch 2.20
      PSNPatch 2.21
      PSNPatch 2.22
      PSNPatch 2.25
      PSNPatch 2.30
      PSNPatch 2.40
      PSNPatch 2.41
      PSNPatch 2.45
      PSNPatch 2.47
      PSNPatch 4.55.02
      PSNPatch 4.55.06
      PSNPatch 4.65.01
      PSNPatch 4.65.05
      PSNPatch 4.65.06
      PSNPatch 4.65.09
      PSNPatch 4.65.10
      PSNPatch 4.65.11
      PSNPatch 4.66.01
      PSNPatch 4.66.02
      PSNPatch 4.66.22
      PSNPatch 4.66.30

      YetAnotherBypass 1.8



      Un ottimo programma per aggirare la richiesta di aggiornamento dell'OFW: non tocca nulla all'interno della console (come fanno invece gli altri programmi di spoof), ma sfrutta il computer come un server proxy (il computer diventa quindi un "ponte" che fa credere al PSN che siamo all'ultima versione dell' OFW). In più, grazie a queste caratteristiche, è perfettamente utilizzabile anche con PS3 con OFW!

      E la cosa migliore, è che finora funziona con qualsiasi OFW esca!

      Unica pecca: si ferma allo spoof del sistema, per il cambio del consoleID e la disabilitazione del CFW occorre affidarsi ad altri programmi, come PSNPatch.

      A voi una mia guida testata personalmente.

      • Scaricate Yet Another Bypass 1.8 (link a fondo pagina)
      • Avviate YABStart.bat
      • Date il permesso al messaggio del firewall (vuole bloccare YetAnotherBypass)
      • Avviate YABKill.bat
      • Aggiungete alle eccezioni dell'antivirus la cartella di YetAnotherBypass
      • Avviate di nuovo YABStart.bat
      • Andate su Start->Esegui, digita cmd, premete Invio, digitate ipconfig e premete di nuovo invio. Segnatevi l'indirizzo ip del PC
      • Andate alla PS3: insallate una nuova rete scegliendo Personalizzate alla prima scelta, lasciate tutto com'è e quando vi chiede del server proxy, mettete l'indirizzo IP del PC, e come porta mettete 27 (di default del programma)
      • Fatto! Il sistema non vi dirà di aggiornare all' ultimo OFW!
      [hr]

      In Sintesi?



      PSN Tool 1.00
      PRO: massimo livello di protezione + cambio del consoleID
      CONTRO: non più aggiornato + niente spoof

      SEN Enabler 5.7.3
      PRO: cambio del consoleID + spoof + disabilitazione del CFW
      CONTRO: /

      PSNope 1.06 (Test) by User
      PRO: cambio del consoleID+pulizia del registro boot_history+disabilitazione Syscall CFW(+attivazione licenze PSN)
      CONTRO: niente spoof+minore livello di protezione di PSNPatch+niente supporto ai CFW Cobra

      PSNPatch 4.66.30
      PRO: cambio del consoleID + pulizia del registro boot_history + disabilitazione Syscall CFW + spoof (su CFW Cobra) + disabilitazione plugin e funzioni Cobra (+ attivazione licenze PSN RAP/EDAT + attivazione giochi C00 + applicazione per giochi/app che richiedono OFW superiore)
      CONTRO: niente spoof per CFW non Cobra

      Unban/consoleID
      PRO: cambio del consoleID
      CONTRO: nessuna sicurezza + nessuno spoof

      YetAnotherBypass 1.8
      PRO: spoof della versione del FW (CFW e OFW che sia), qualsiasi sia l'OFW richiesto, senza toccare parti delicate della console
      CONTRO: non fa nient'altro



      [hr]
      [size=large]

      //////-Creazione Nuovo Utente-//////

      [/size]
      Abbiamo ora una console con cui poter di nuovo accedere al PSN. Ma, come detto prima, il vecchio account PSN non è più utilizzabile. Che fare?

      Come prima cosa, occorre creare un nuovo account dal sito PSN (procedura da computer), consci del fatto che potrebbe essere bannato comunque prima o poi, nonostante i nostri accorgimenti. Si passa poi alla console e si crea un nuovo utente, solo per l'account nuovo e l' UNICO da usare nel caso si utilizzasse un nuovo consoleID. Perchè questo? Nel caso si fossero creati altri account sulla console, questo sarebbe l'unico bannato, in quanto l'unico legato al nuovo consoleID secondo le informazioni arrivate alla Sony.

      Seguiamo poi la procedura del programma che preferiamo per loggarci (PSNTool, PSNPatch, SEN Enabler,...): siamo ora nuovamente nel PSN con CFW e con un nuovo utente!

      SUGGERIMENTO#1: se avete un consoleID che solo voi conoscete, continuate ad usare gli unban/consoleID pubblici finchè durano, e vi tenete il vostro da parte casomai non dovesse più funzionare!

      SUGGERIMENTO#2: se non siete ancora stati bannati, meglio seguire comunque la suddetta procedura per avere una console funzionante online!



      [hr]
      [size=large]

      //////-Extra-//////

      [/size]
      Qualche istruzione, qualche consiglio extra per quel che riguarda CFW e PSN...


      Clonazione Vecchio Utente


      L'account vecchio è stato bannato. Sappiamo come riaccedere con discreta sicurezza al PSN, ma se volessimo un account uguale al precedente? Dobbiamo vedere allora come resignare i save e i trofei per renderli compatibili col nuovo utente anche online!

      Scarichiamo prima di tutto questo programma: Bruteforce Savedata 4.0 (il link all'ultima versione disponibile è qui in fondo)

      Resign dei salvataggi


      • Copiatevi in parte il vostro consoleID e il numero dell'utente in cui mettere i salvataggi resignati (quest'ultimo lo trovate con multiMAN andando in hdd0/home/0000000x , ove al posto di x c'è il numero dell'utente corrispondente; il consoleID lo trovate sempre con multiMAN, andando in Informazioni del Sistema nella XMMB)
      • Dall'utente in cui mettere i salvataggi resignati, prendete un salvataggio (uno qualsiasi) e copiatelo in un dispositivo USB
      • Passate al pc e avviate Bruteforce: vi chiederà al primo avvio il vostro consoleID e il numero dell'utente in cui mettere i salvataggi resignati
      • Dopodichè, vi chiederà il PARAM.SFO dell'utente in cui mettere il salvataggio resignato: collegate il dispositivo USB e selezionate il PARAM.SFO del salvataggio da voi preso dalla play
      • Ora si passa al resign: aprite i salvataggi da resignare, dalla lista di Bruteforce selezionate tutti i salvataggi, fate tasto destro, e selezionate "Rebuild (full)"
      • Ora, copiate i salvataggi resignati nel dispositivo USB e ricopiateli in hdd0/home/000000x/save (ove x sta per il numero dell'utente in cui volete far funzionare i salvataggi resignati)
      • Infine, entrate nella modalità recovery e ricostruite il database, così il gioco riconoscerà i salvataggi


      Resign dei Trofei


      Riporto una guida postato in un altro forum: c'ero arrivato vicino a suo tempo, ma non riuscivo a sincronizzare i trofei copiati, bhè quest'altro utente di psx-scene ce l'ha fatta, quindi mi sembra onesto mettere il suo metodo! (psx-scene )

      GRAZIE A barelynotlegal PER QUESTA GUIDA SUI TROFEI!



      Fonte tradotta personalmente: psx-scene

      TESTATO SU REBUG 4.41.2 LITE!


      1 . Create un nuovo profilo.
      2. Create un nuovo account via internet (psn store)
      3. Cambiate il consoleID usando psid patch di stoker 25 (grazie a stoker ed ovviamente ad Aldo)
      4. Una voltacambiato il consoleID registratevi usando l' account appena creato (avete due opzioni, crea nuovo account e utilizza account già esistente), girate per lo store, poi uscite.
      5. Fate log out e caricate un gioc (bd o backup, come vi pare), giocate e salvate, poi uscite (io uso borderlands 2 non solo perchè salva in automatico ma anche perchè carica i trofei all'inizio) (quindi adesso avete un nuovo utente con account psn e un salvataggio fresco legatto all'account psn)

      6. Caricate multiMAN e copiate la cartella "trophy" del vecchio account su di un disco esterno, così come il salvataggio del nuovo profilo (in questo modo avete tutte le info necessariesid, console id, e param.sfo del nuovo profilo) (io faccio sempre un backup della vecchia cartelal "trophy" nel caso qualcosa andasse storto)

      7. Ora aprite Bruteforce e selezionate il salvataggio del nuovo profilo. Selezionate "Set param.sfo as template", configurate i profili, caricate il param.sfo per il profilo che vi pare, e poi una finestra si aprirà col param.sfo del nuovo salvataggio (usate quello), poi dovrebbe mostrare il vostro PSID o numeri. Dopo di quello dovremmo essere pronti a proseguire.



      8. Ora aprite "new trophies folder" via Bruteforce e dovreste vedere qualcosa del genere... (da notare che sono stati signati tutti tranne uno, usato come esempio)



      9. Ora semplicemente selezionate "trophy" e usate il pulsante "Rebuild".
      PRIMA DI FARE QUALSIASI ALTRA COSA, cancellate il param.sfo_original o non funzionerà.

      Me ne dimentico sempre. lol

      10. Ora mettete la cartella "trophy" resignata nella ps3, in dev_hdd0/home/user_xx/ (il nuovo profilo)

      11. Andate in Recovery e ricostruite il Database...



      NOTA BENE: credo che la console sia da cambiare con quel consoleID ogni volta che usate quel nuovo profilo, dato che è legato a quel nuovo consoleID, fatelo quindi solo ad ogni nuovo log in)

      e per tutti quelli con trofei senza allegati (vedi foto)




      semplicemente usate ps3tools game updates, scrivete il nome del gioco e selezionate la regione della vostra copia, poi fate doppio click su sfo (pulsante in basso a sinistra di Bruteforce), apparirà il param editor, semplicemente copiate e incollate il title id( blus, bles, bcus, ect ect), cliccate "Save" e... fatto! Ricaricate Bruteforce, vedrete ora un nome accanto al trofeo. Ora semplicemente ricostruitw col profilo corretto e POW! Fatto







      (ci ho messo molti tentativi a capirlo)
      Di nuovo spero che questa guida aiuti qualcuno... sentitevi pure liberi di chiedere o aggiungere informazioni! Non ho visto molto riguardo a questo problema e so che c'è gente che ne cerca la soluzione. E se qualcuno dovesse conoscere una versione di Rogero che ti permetta di entrare nel PSN Store senza la necessità di aggiornare si faccia avanti e mi faccia sapere, proverò anche su quel CFW!

      XLink Kai


      Qualcuno forse vi ha consigliato questo programma per giocare in multiplayer con certi titoli. Ma cos'è XLink Kai?
      Alcuni giochi, come ben si sa, hanno la possibilità di essere giocati in multiplayer in modalità LAN (quindi in una rete locale, non mondiale): tipico è il caso dei LAN Party, soprattutto con gli FPS. In poche parole, è possibile, coi giochi in LAN, fare partite in multiplayer entro una rete ridotta, ma privata, slegata quindi da connessioni più larghe.
      Ed è quest'ultimo punto che interessa a noi: potendo essere giocate in "reti private", queste partite sono completamente slegate dal PSN. E qui, entra in gioco XLink Kai: questo programma, in poche parole, è in grado di allargare la portata della LAN, permettendo dunque di creare una sorta di "PSN Alternativo" per chi monta CFW!
      Questo programma, pur essendo utile, non è tuttavia esente da difetti: può essere avviato solo da Windows, funziona SOLO coi giochi con funzionalità LAN (scordatevi, ad esempio, Little Big Planet quindi), ed è decisamente poco conosciuto. Quindi... almeno spargete la voce ed organizzate tornei!

      Rimando ad un'altra discussione per una guida su XLink Kai

      Accedere a Netflix/Hulu/Amazon Music senza accedere al PSN (solo DEX)


      Riporto, per chiunque fosse interessato, la news pubblicata a suo tempo da XRay437:
      Sul forum di PSX-Scene è stato postato una procedura per poter accedere ai servizi come Netflix senza dover accedere al PSN/SEN, solamente su firmware DEX.

      E' consigliabile usare il fw Rebug DEX.

      Procedura:
      • Andare nelle impostazioni di debug
      • Alla voce NP Enviroment
      • Cancellare tutto e lasciare vuoto
      • Riavviare la console



      [hr]
      [size=large]

      //////-Alternative al CFW per l'accesso al PSN-//////

      [/size]
      Non siete interessati a restare su CFW, se senza avete la possibilità di andare online? Passereste ad OFW, certo... ma se voleste comunque tornare (o continuare) a giocare ai vostri backup, senza avere troppi problemi? Ci sono un paio di alternative per avere tutto ciò...

      OFW DB


      Cos'ha di così speciale questo CFW, per essere aggiunto a questa guida su CFWvsPSN? La risposta è semplice: funziona esattamente come un OFW, senza traccia alcuna di CFW, permettendo quindi di entrare nel PSN con rischio ban bassissimo. Troppo bello per essere vero? Forse. Essendo un "CFW cammuffato da OFW", non sarà possibile avviare homebrew mentre si è su questo ibrido

      (dunque, niente backup ma solo giochi originali), e in secondo luogo è possibile tornare ad un CFW qualsiasi quando si vuole. Perchè quest'ultima funzione è uno svantaggio? Semplice: perchè, seppur minima, è una differenza chiave con un vero OFW. Chi ci garantisce, dunque, che il rischio ban sia bassissimo, se non proprio annullato? in fondo, abbiamo un "passaggio" ai CFW presente in questo ibrido: quanto ci metterebbe Sony a scoprirlo?
      Ricordo che è solo un CFW cammuffato da OFW: se avete un consoleID bannato, così è e così resta, come se foste stati bannati su OFW.
      A voi il link della discussione... e, se lo avete provato online, fateci conoscere la vostra esperienza!

      OFW 4.53 DB Habib
      OFW 4.55 DB Habib



      Gli ODE


      Gli ODE, per chi punta al puro gioco, soprattutto online, sono una manna dal cielo. Cosa sono? Sono dei dispositivi hardware da saldare nella propria console (QUALSIASI sia il modello, anche le immodificabili SUPER-SLIM; su certi modelli non occorre neppure la saldatura, basta attaccare una clip) che simulano il lettore Blu-Ray ("ODE" sta infatti per "Optical Drive Emulator"): grazie a tale funzione, permettono l'avvio dei backup. Qual è il loro vantaggio per andare online? Possono essere saldati su OFW (e tale OFW, finora, può essere aggiornato tranquillamente senza rischiare di perdere la funzionalità dell'ODE) e non lasciano NESSUNA TRACCIA sull'HDD interno: in poche parole, agli occhi di Sony siete legittimamente su OFW con un legittimo gioco caricato nel lettore, quando invece avete montato un ODE e state giocando ad un backup! Il rischio ban con ODE, da quanto riportato finora, è dunque pari a ZERO!
      Vi mancano gli homebrew? La scena ODE è sempre attiva e florida di novità: si possono già installare dei Backup Manager ed un paio di homebrew, e prima o poi si riuscirà pure nell'installazione come se si fosse su CFW! Si rischierebbe il ban? Forse no: le installazioni di qualsiasi cosa diversa da backup avverrebbero sull'HDD esterno, e sarebbero dunque irrintracciabili da Sony!
      Rimando ad un'altra discussione per il confronto CFWvsODE.

      Con l'OFW 4.55, alcuni ODE non funzionano più, in particolare quelli presenti su PS3 4k e, in certi casi, anche 2k e 3k. Si aspettano aggiornamenti.



      [hr]

      //////-Link Utili-//////



      -Discussione con gli ultimi consoleID
      -Guida di Alexander sui consoleID
      -Guida di Alexander sugli Unban
      -Ultimo BruteForce rilasciato (4.6.2)
      -Discussione sul PSN Tool
      -Guida XLink Kai
      -Guida ufficiale al SEN Enabler (5.3.1)
      -Guida ufficiale a PSNPatch (4.65.10)
      -FAQ PSNPatch 4.65.06
      -Guida allo spoof della versione del FW su CFW Cobra tramite PSNPatch
      -YetAnotherBypass 1.8

      Dovrebbe essere tutto per la questione CFW e PSN... spero che sia utile ai meno esperti!
      Se avete dubbi, se volete correggere o se volete aggiungere qualche informazione, sentitevi liberi di farlo e commentate qua sotto!



      Discussione DOC IruZaf176, vietato dunque copiare senza permesso!


    2. #51
      Senior Member
      This user has no status.
       
      I am:
      ----
       
      Ronfleday's Avatar
      Join Date
      12-09-17
      Location
      Bulgaria
      Posts
      1,214
      Downloads
      0
      Uploads
      0
      Follows
      0
      Following
      0
      Rep Power
      0
      PSN ID:
      XTerrorHawk

      Order Now Dutasteride Pharmacy Boise RonBexemize

      Tadalafil Generic Cialis Viagr Canada generic viagra Viagra For Sale Online Ireland Healthy Male Propecia Forehead
      Cheap Generic Cialis viagra online Compare Viagra Prices Uk

    3. #52
      Senior Member
      This user has no status.
       
      I am:
      ----
       
      Ronfleday's Avatar
      Join Date
      12-09-17
      Location
      Bulgaria
      Posts
      1,214
      Downloads
      0
      Uploads
      0
      Follows
      0
      Following
      0
      Rep Power
      0
      PSN ID:
      XTerrorHawk

      Kamagra Boite RonBexemize

      Buy Levothyroxine Tablets Online Lioresal 50 Mg Amoxicillin Allergic Reactions cheap cialis Viagra Serve Ricetta
      Cheap Generic Cialis viagra online Compare Viagra Prices Uk

    4. #53
      Senior Member
      This user has no status.
       
      I am:
      ----
       
      uapednef's Avatar
      Join Date
      03-07-17
      Location
      Scotland
      Posts
      204
      Downloads
      0
      Uploads
      0
      Follows
      0
      Following
      0
      Rep Power
      0
      PSN ID:
      TheIndividual11

      Discounts! awesome product websites

      Discounts! beauty in the best


      Products which fall under this return policy can be returned domestically, as long as they are unused and in the original packaging. No questions asked!
      If a product that falls under this guarantee is found to be counterfeit, you will get a full refund (shipping costs included).



      READ MORE
      Babe Wire White Rubber Sandal ( 58.00 $)
      MOLOChNAYa SPELOST
      VKworld Stone V3 Quad Band Bar Phone-44.56 $
      Khadas Vim An Open Source TV Box AP6212 802.11b n g WiFi-49.99 $
      100 Pair Touch Flex Cable Foam with LCD Flex Cable Foam for iPhone 5S ( $2.66 )
      MACAW T1000 Bluetooth HiFi Sport Earbuds with Mic Volume Control-19.73 $
      Glueless full lace human hair wigs virgin brazilian lace front human hair wigs with baby hair for black women wavy full lace wig ( 97.70 $)
      Vortice - Lime Murano Glass Swirling Drop Necklace ( 60.00 $)
      Elegant faux crystal silvery crossed bikini body chain for women ( 2.21 $)
      Patch punk black patent leather pump ( 280.84 $) DSquared2
      CHUWI HiBook Pro 2 in 1 Ultrabook Tablet PC-253.33 $
      Skinny Black Leather Belt ( 132.00 $)
      V socsetyah vozmusheni video s kataniem mazhorov po vstrechke v Moskve (Video)
      8a brazilian virgin hair body wave 4 bundles unprocessed human hair brazilian hair weave bundles brazilian body wave virgin hair ( 32.00 $)
      SMPlayer Bit skachat besplatno SMPlayer 32-Bit 17.5.0



    5. #54
      Member
      This user has no status.
       
      I am:
      ----
       
      Josephrah's Avatar
      Join Date
      05-11-17
      Location
      Burkina Faso
      Posts
      42
      Downloads
      0
      Uploads
      0
      Follows
      0
      Following
      0
      Rep Power
      0
      PSN ID:
      DbGt4226

      The way to Properly Use a Lace Front Wigs

      Upon having all of your products, you are ready to make your own Wigs For Black Women
      hair. Before installing the lace wig, you will need to condition and wash your own hair. To keep your hair healthful and head from Wigs
      itching, a great clean and deeply conditioner are recommended. Make sure the head of hair is entirely dried up and moist. A trim is also encouraged if you have damaged hair or split ends. Among the primary top reasons to Wigs
      use a lace wig is market healthy hair when having overall flexibility.

      Following cleaning your hair and carrying out any one of the advised head of hair treatment options, you might have 2 options. Some girls choose to put on a skin area Cheap Wigs
      toned wig limit beneath the lace wig for protection although some basically brush their head of hair back and then utilize. If you decide to put on the wig limit make certain that it fits your epidermis sculpt. You are able to braid your own hair under the cover or just wrap it.

      A great idea to produce a much more sensible seeking head is to use Ace bandage. Ace bandage is an extremely Wigs For Women
      low-cost sports bandage for muscle tissue traumas which can be purchased at the nearby drugstore. It clings to by itself so no stick or adhesive tape is used in your locks or scalp. The texture of the bandage offers a bumpy physical appearance which mimics the head visual appeal below the lace front wig. It really Wigs For Women
      has to be wrapped around the brain either in addition to a regular wig cover or straight to the hair. Make sure you purify your hair line with rubbing alcoholic beverages and allow it to dried out completely.

    Pagina 6 di 6 FirstFirst ... 456

    Posting Permissions

    • You may not post new threads
    • You may not post replies
    • You may not post attachments
    • You may not edit your posts
    •  
    PS4mod utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per continuare, devi acconsentire al loro utilizzo. Accetto | Non accetto | Maggiori Informazioni
    Copyright © PS3mod, OpenModding and PS4mod Network © 2010-2015. All rights reserved.